PALERMO – Emergenza rifiuti, tre arresti

I Carabinieri della Stazione di Palermo Villagrazia hanno tratto in arresto tre soggetti con l’accusa di violazione delle misure straordinarie per fronteggiare l’emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti.

Si tratta di PIRROTTA Guglielmo, nato a Palermo classe 1974, residente in via Fondo Spanò, PIRROTTA Emanuele, nato a Palermo classe 1990, residente in via Giancola Viviano, e LETO Domenico, nato a Palermo classe 1971, residente in via V53.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio nel transitare per via V53, notavano all’interno di un terreno agricolo un autocarro occultato tra gli alberi di un frutteto.

Insospettiti della situazione i Carabinieri raggiungevano il mezzo e sorprendevano i tre uomini mentre erano intenti a separare materiale elettrico per alta tensione, verosimilmente oggetto di furto.

Immediatamente bloccati i tre sono stati tratti in arresto e sottoposti a rito direttissimo al termine del quale gli arresti sono stati convalidati e PIRROTTA Guglielmo e LETO Domenico condannati alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.