PALERMO – Falso finanziere con pistola arrestato in tribunale

I carabinieri hanno arrestato a Palermo un uomo che cercava di entrare al palazzo di Giustizia di Palermo con un falso tesserino di finanziere e armato di pistola. A scoprire il tentativo di irruzione i militari che si trovano ai varchi e controllano gli ingressi. La pistola, una Beretta con 15 colpi, aveva la matricola cancellata e quindici colpi nel caricatore. Il finto finanziere, di cui non si conoscono le generalità, è stato arrestato. Da giorni è chiuso nel silenzio. Come scrive il sito on line Live Sicilia si tratterebbe di un pregiudicato con piccoli precedenti penali che sarebbe stato visto nei corridoio del Palazzo nei giorni precedenti all’arresto. Probabilmente era coinvolto in una causa civile. (ANSA).

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.