PALERMO – Fissato processo d’appello per l’ex governatore Cuffaro

Sarà la sesta sezione della corte d’appello di Palermo a celebrare il processo di secondo grado all’ex governatore siciliano Salvatore Cuffaro imputato di concorso in associazione mafiosa. In primo grado nei confronti di Cuffaro, che sta scontando una condanna definitiva a 7 anni per favoreggiamento aggravato alla mafia, era stato dichiarato il non doversi procedere per “ne bis in idem”. Il gup aveva ritenuto che i fatti contestati all’ex governatore fossero identici a quelli per cui era stato già processato e condannato nel processo in cui era accusato di favoreggiamento. Valutazione non condivisa dalla procura che ha fatto ricorso in appello contro la decisione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.