PALERMO – I giudici del Cga dispongono nuove verifiche sul Muos prima di esprimersi

I giudici del Consiglio di giustizia amministrativa hanno disposto nuove verifiche prima di esprimersi sul Muos di Niscemi. È stata depositata oggi l’ordinanza che dispone altri accertamenti sugli effetti provocati dall’impianto di comunicazioni satellitare militare Usa, realizzato nella riserva del Sughereto di Niscemi (Caltanissetta). I giudici hanno chiesto le misurazioni siano “fatte sul campo”. Il comitato di esperti nominato dal Cga avrà tempo fino al 24 marzo per verificare e trasmettere gli esiti delle nuove rilevazioni e la prossima seduta del Consiglio di giustizia amministrativo si terrà il 14 aprile prossimo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.