PALERMO – Impiegato di 54 anni si è impiccato negli uffici di Riscossione Sicilia

Un impiegato di 54 anni si è impiccato negli uffici della Riscossione Sicilia, ex Serit, in via Morselli a Palermo. L’uomo è responsabile dell’Ufficio Produzioni. Avrebbe lasciato un biglietto nella scrivania per spiegare il suo gesto. Sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato che indagano e i sanitari del 118 che hanno provato a rianimarlo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.