PALERMO – La droga nei panieri: blitz nella roccaforte dello Sperone[VIDEO]

La base operativa era nei pressi di un bar del rione Sperone. I poliziotti del commissariato Brancaccio lo hanno monitorato e hanno ricostruito gli assetti di una delle più attive piazze dello spaccio di droga di Palermo. Nella notte sono scattati blitz e sequestri. La Polizia di Stato ha arrestato a Palermo 6 persone accusate di gestire una delle più fiorenti basi di spaccio nella zona dello Sperone

In via Giuseppe Di Vittorio, allo Sperone, c’era un viavai continuo di clienti che provenivano da città e provincia. I poliziotti hanno calcolato un giro d’affari giornaliero di cinquemila euro.

Lo spaccio non conosceva soste. La droga veniva nascosta sui tetti degli esercizi commerciali o in cavità naturali del terreno. Altre volte venivano calati dagli appartamenti dentro i panieri. Gli spacciatori si muovevano con tranquillità in un quartiere con grosse sacche di connivenza.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.