PALERMO – L’ultimo saluto a Sebastiano Tusa, celebrati i funerali

Sono stati celebrati questa mattina i funerali di Sebastiano Tusa, l’archeologo e assessore regionale, morto nel tragico incidente aereo in Etiopia lo scorso 10 marzo.

In prima fila, nella chiesa di San Domenico, i parenti, la moglie Patrizia Li Vigni e i figli, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci e il vice sindaco di Palermo, Fabio Giambrone. Presenti alcuni dirigenti regionali, rappresentanti delle forze dell’ordine, colleghi e amici.

Tusa è tra le 157 vittime dell’incidente aereo della Ethiopian Airlines dello scorso 10 marzo. La salma di Tusa è arrivata in Italia soltanto due giorni fa.

“La fragilità della vita la scopriamo quando perdiamo una persona ancora giovane e amata come Sebastiano – ha detto padre Sergio Catalano, priore di San Domenico – Sebastiano era un maestro, un uomo che riusciva a trasformare le persone che incontrava. Un maestro per tanti che sono stati contagiati dalla sua passione. Il suo ricordo possa lasciare segni anche in questa terra dove c’è del male ma poi ci sono persone incredibili proprio come lui”.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.