PALERMO – Pedone investito dall’autobus 101, muore in via Libertà

Un pedone è stato investito dall’autobus della linea 101 nella centralissima via Libertà, all’altezza di via Mazzini. Il cadavere dell’uomo si trova ancora sotto il mezzo dell’Amat e non è stato possibile procedere all’identificazione. Sul posto sono giunti gli uomini del 118 che però non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. In arrivo sul luogo della tragedia gli uomini dell’infortunistica della polizia municipale. L’autobus percorreva la centralissima via della Libertà in direzione piazza Vittorio Veneto. La vittima è Giovanni Testaverde, un uomo di 50 anni che abitav nella zona del Borgo Vecchio: stava per attraversare la strada. L’impatto con il mezzo pubblico si è rivelato violentissimo, al punto da infrangere il parabrezza.

In via Libertà, intanto, è arrivato il medico legale, mentre sono in corso i rilievi dell’Infortunistica della polizia municipale per ricostruire la dinamica. Il corpo è rimasto incastrato sotto le ruote dell’autobus: per estrarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

FONTE. LIVE SICILIA

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.