PALERMO – Travolto e ucciso a 23 anni: sfuggito pirata della strada

Tragico incidente mortale a Palermo, in via dei Fiori, nella zona di corso Calatafimi. Un motociclista di 23 anni, Alessandro Bellante, è stato travolto nel primo pomeriggio da un’auto. Per il centauro, a bordo di un grosso scooter, non c’è stato nulla da fare: il giovane è morto nonostante i soccorsi.

La vettura che l’ha centrato in pieno a gran velocità è poi fuggita. In questo momento sono in corso delle ricerche da parte della polizia per risalire all’auto pirata. Sul luogo della tragedia anche gli uomini dell’infortunistica della polizia municipale per capire la dinamica dell’impatto.

E’ la seconda vittima nel giro di pochi giorni nel palermitano: sabato notte era morto in un tragico incidente stradale un ragazzo di  21 anni, Alessandro Sperandeo, alla guida di una Panda. L’incidente è avvenuto intorno alle 3 nello scorrimento veloce Palermo- Agrigento all’altezza di Misilmeri. Secondo una prima ricostruzione il ragazzo ha perso il controllo del veicolo e ha avuto  un impatto violentissimo.

Quando sono arrivati i vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere della sua autovettura non c’è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Misilmeri che attualmente stanno indagando per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.