PALMA DI MONTECHIARO – Bracciale elettronico per un rumeno

A Palma di Montechiaro viene applicata per la prima volta la misura del “braccialetto elettronico”. Il provvedimento è stato adottato nei confronti di un giovane rumeno che lo scorso 11 maggio, insieme ad altri connazionali, era stato arrestato dalla Polizia con l’accusa di rissa. L’arresto era stato eseguito dagli agenti guidati dal vice Questore Angelo Cavaleri.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.