PALMA DI MONTECHIARO – 18enne “viola” domiciliari e va in carcere

Il Tribunale di Agrigento, in aggravamento della misura degli arresti domiciliari cui era sottoposto, ha disposto il trasferimento in carcere per un giovane di Palma di Montechiaro, Rosario Gueli, 18 anni.

Il ragazzo ha più volte violato le prescrizioni impostegli dalla precedente misura cautelare. A Gueli era stato applicato il braccialetto elettronico perchè accusato di aver effettuato, in concorso, un furto in una gioielleria di via Roma, nel paesino agrigentino.
Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.