PALMA DI MONTECHIARO – Arrestato bracciante agricolo per droga [FOTO]

Ieri pomeriggio, il  personale dipendente la Sezione “Volante” di Palma di Montechiaro,  ha tratto in arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, LO GIUDICE Rosario di 34 anni, del luogo, coniugato, bracciante agricolo, con precedenti di polizia per lesioni aggravate, minaccia aggravata e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

L’uomo, mentre percorreva la Strada Statale 115, veniva  notato, nei pressi del bivio di contrada Ciotta , in compagnia di altre persone ferme su  ciclomotori , uno accanto all’altro. Su due di essi, due soggetti, allo stato non identificati, mentre sull’ultimo scooter il LO GIUDICE Rosario.

Alla vista del personale dipendente due dei ciclomotori si davano a precipitosa fuga facendo perdere le proprie tracce.

Non altrettanto riusciva a fare il LO GIUDICE il quale veniva prontamente bloccato mentre, alla guida di un ciclomotore Malaguti Phantom, di colore blu, tentava anch’esso di allontanarsi .

Si procedeva al controllo e perquisizione del LO GIUDICE il quale veniva trovato in possesso di 7 dosi di sostanza, verosimilmente stupefacente del tipo hashish – del peso totale di gr.5,6 – ciascuna accuratamente e singolarmente confezionata con carta stagnola, tutte custodite/ nascoste all’interno di un pacco di sigarette, a sua volta contenuto all’interno di uno zaino, ben agganciato allo scooter dell’ arrestato. Il LO GIUDICE veniva trovato in possesso della somma di euro 50,00, suddivise in banconote di vario taglio

In una successiva perquisizione domiciliare a carico del LO GIUDICE , venivano rinvenute, all’interno di  una libreria posta all’interno della camera da letto del LO GIUDICE Rosario, ulteriori 39 dosi – singolarmente confezionate – di sostanza, verosimilmente stupefacente del tipo hashish, risultati pesare complessivamente grammi 31,5 circa.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.