PALMA DI MONTECHIARO – Blitz “Ultima spiaggia”, il Pm chiede 4 condanne

La condanna dei quattro imputati del processo “Ultima spiaggia”, Gioacchino Mario Vitello, 49 anni, Salvatore Vitello, 34 anni,  Gioachino Arcadipane, 46 anni, tutti di Palma di Montechiaro, e Ahmed Zoura, 25 anni, egiziano, è stata chiesta dal pubblico ministero Rita Fulantelli. I quattro imputati sono chiamati a rispondere di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e sequestro di persona a scopo di estorsione. Per i due Vitello il Pm ha chiesto 8 anni di reclusione, mentre per Arcadipane e Ahmed Zoura 6 anni di carcere. L’operazione scattò il 15 luglio del 2010 quando in un casolare di Palma furono trovati 150 immigrati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.