PALMA DI MONTECHIARO – Blitz in discarica abusiva

I poliziotti dell’ufficio prevenzione crimine della Questura di Agrigento, la Guardia di Finanza, la Polizia provinciale, sotto il coordinamento della Procura agrigentina, hanno denunciato una donna di Palma di Montechiaro, G S, 63 anni, titolare di una vasta area adibita ad autodemolizione e discarica di rifiuti pericolosi. Risponderà dei reati di gestione di rifiuti, senza le obbligatorie autorizzazioni, e di ricettazione perché, oltre che carcasse di automobili e derivati, sono state sequestrate anche centinaia di cavi in rame, di dubbia provenienza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.