PALMA DI MONTECHIARO – Celebrati i funerali della piccola Ginevra di 2 anni [FOTO]

È una Palma di Montechiaro addolorata e ferita quella che si è stretta – questa mattina, giornata dei funerali e di lutto cittadino – nella Chiesa madre, attorno ai familiari della piccola Ginevra Manganello, morta nell’incendio di casa sua, in via San Giuseppe, il 21 dicembre scorso. A presiedere i funerali, l’arcivescovo, mons. Alessandro Damiano , a concelebrare il Vicario Generale, don Giuseppe Cumbo ed il parroco della Chiesa madre, don Gaetano Montana. Siamo qui radunati – ha detto – “per fissare lo sguardo non sulle cose visibili ma su quelle invisibili; gettare gli occhi del cuore oltre le porte dello spavento supremo e contemplare la piccola Ginevra giocosa nell’armonia Trinitaria. Presenti ai funerali, anche una rappresentanza delle Forze di Soccorso, il Sindaco Stefano Castellino che ha espresso il cordoglio alla famiglia, a nome della Città ed ha ringraziato quanti, nel tragico evento, Istituzioni e Volontari hanno espresso vicinanza e collaborazione Il Presidente della Regione Nello Musomeci ha fatto pervenire al primo ocittadino questo messaggio: “Caro Sindaco, la tragedia che ha colpito la famiglia Manganello, con il doloroso epilogo della perdita di Ginevra, ha scosso il​mio animo di genitore, prima ancora che di presidente. Con la serenità dei credenti, la prego, caro Sindaco, di porgere agli inconsolabili genitori il più sincero cordoglio mio e del Governo regionale, sicuro di interpretare anche il commosso sentimento della intera Comunità siciliana.”

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.