PALMA DI MONTECHIARO – Danni all’auto di un vigile

L’auto di un agente della polizia municipale di Palma di Montechiaro è stata danneggiata da ignoti. L’episodio, reso noto ieri pomeriggio dal sindaco Rosario Bonfanti che ha diffuso un documento con il quale si è detto solidale con il vigile urbano, si è verificato martedì sera e ad indagare sull’accaduto sono i carabinieri della stazione cittadina ed i poliziotti del commissariato del Villaggio Giordano.
Il mezzo, secondo la ricostruzione degli investigatori, era in sosta in un’arteria prossima al comando della polizia municipale, sito in via Fiorentini, nel chiostro del Palazzo degli Scolopi che ospita il municipio.

Nella seduta del Consiglio Provinciale di ieri sera il Consigliere Carmelo Avarello (Fed. Sinistra) ha proposto al Consiglio di far proprio un documento di solidarietà al Vigile Urbano Angelo Callea, oggetto di una pesante intimidazione a Palma di Montechiaro. La proposta di Avarello è stata approvata ad unanimità.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.