PALMA DI MONTECHIARO – Estorsioni ai familiari, condannato

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione Nazareno Vicari, 49 anni, di Palma di Montechiaro, imputato di estorsione aggravata a danno dell’anziana madre, delle sorelle e del fratello. Vicari è inoltre sottoposto al divieto di dimora in provincia di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.