PALMA DI MONTECHIARO – Morto un pensionato investito da un’auto: un arresto

Travolto da un’auto in corsa mentre percorreva a piedi un tratto della strada statale 410 Naro-Canicattì, nell’agrigentino. Un pensionato originario di Palma di Montechiaro, Gaetano Inguanta, 86 anni, è deceduto all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dopo un disperato tentativo di strapparlo alla morte. Secondo una prima ricostruzione, l’impatto sarebbe avvenuto forse a causa di una manovra di sorpasso. Immediati i soccorsi del personale del 118 che ne ha disposto il trasferimento d’urgenza, in elisoccorso, al nosocomio di Caltanissetta. Le condizioni sono apparse fin da subito gravissime e il pensionato è deceduto pochi minuti dopo l’arrivo in ospedale.

L’automobilista di Camastra (Ag), M. B., 61 ani, che ha travolto ed ucciso il pensionato Gaetano Inguanta, 85 anni, è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari, per omicidio stradale. L’anziano, alla guida di una Seat Ibiza, stando a quanto è stato accertato dai militari dell’Arma della stazione di Naro (Ag), non avrebbe rispettato i limiti di velocità. Non è riuscito dunque ad arrestare la marcia ed ha investito il pensionato residente a Palma di Montechiaro. (ANSA).

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.