PALMA DI MONTECHIARO – Rumeno precipitato dal balcone, due condanne

Il Tribunale di Agrigento ha assolto due romeni imputati di tentato omicidio per avere lanciato un connazionale, presunta vittima di una spedizione punitiva, da un balcone. Si tratta di Florin Mihaita Chiriac, 26 anni, e Costantin Ciprian Jacob, 28 anni. Il romeno, di 20 anni, si sarebbe lui stesso aggrappato alla grondaia saltando sul balcone sottostante, nella casa del cognato. La spedizione punitiva, a colpi di bastone, è stata invece riconosciuta dal Tribunale, che ha condannato i due romeni a 2 anni e 6 mesi di reclusione per minaccia, violazione di domicilio e lesioni personali .

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.