PALMA DI MONTECHIARO – Sorpresi con circa 2100 ricci di mare: sanzionati tre palermitani

A Palma di Montechiaro i carabinieri in collaborazione con personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Licata, a seguito di predisposto servizio, hanno proceduto alla contestazione di una sanzione amministrativa di 1.000 euro a carico di tre palermitani, sorpresi a bordo di un’autovettura con circa 2.100 ricci di mare che avevano pescato poco prima in quantità superiore a quella prevista dalle norme in materia di pesca ed acquacoltura. I tre sono stati bloccati dai militari dell’Arma in tarda serata, in località Torre San Carlo, territorio di Palma di Montechiaro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.