PALMA DI MONTECHIARO – Tenta di scardinare la porta di un’abitazione, arrestato tunisino

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato in flagranza di reato:BEN MEFTAH ZIED, classe 1989, cittadino tunisino senza fissa dimora, nullafacente, pregiudicato, poiché ritenuto responsabile del reato di tentato furto in abitazione.

In particolare i Militari della Stazione intervenivano tempestivamente in via Gino Selici al civico 10, nel centro abitato della Città del Gattopardo, in seguito ad una segnalazione telefonica di un vicino di casa, dove sorprendevano e bloccavano il 26enne tunisino il quale, dopo un primo tentativo di scardinare la porta di un’abitazione, cercava di entrare all’  interno della casa rompendo una finestra.

Alla vista dei militari il disoccupato tunisino tentava di darsi alla fuga, venendo però raggiunto ed ammanettato.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.