PALMA DI MONTECHIARO – Tornano in libertà i cugini Pace arrestati nell’operazione “Palma Import”

Il Tribunale della Libertà di Palermo, accogliendo l’appello presentato dall’Avv. Calogero Meli, ha rimesso in libertà Totuccio e Antonino Pace, di Palma di Montechiaro. I due, arrestati il 7 gennaio 2007 e da allora in carcere, avevano ottenuto il 7 novembre dalla Corte di Cassazione l’annullamento delle sentenze loro inflitte dalla Corte d’appello di Palermo (20 anni e 6 mesi il Pace Totuccio e 13 anni il Pace Antonino). Il Tribunale della Libertà, contrariamente a quanto ritenuto dalla Corte e accogliendo la tesi della difesa, ha ritenuto superato il termine massimo di durata della custodia cautelare e ha disposto l’immediata scarcerazione dei due palmesi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.