PARTINICO – La moglie confessa alla Polizia l’omicidio del marito: rapporti tesi tra i due

Ha confessato tutto Antonella Cover. E’ stata lei, 55 anni originaria di Pordenone, ad aver accoltellato a morte a Partinico il marito Filippo Mazzurco di 64 anni. Lo ha ucciso al piano terra di uno stabile di via Edison con una serie di coltellate al torace. Questo quanto trapela dagli ambienti investigativi.

Ad indagare la polizia del commissariato di Partinico che ha arrestato la donna. Un caso che quindi sembra già chiuso anche se le indagini andranno avanti ancora per chiarire ulteriormente il quadro.

Pare che tra i due da tempo ci fossero delle contrapposizioni, tanto che Mazzurco sarebbe emigrato in Svizzera a lavorare in un’azienda di un cugino come elettricista proprio per allontanarsi dalle tensioni quotidiane con l’ex moglie che vive al piano di sopra dello stesso stabile di via Edison.

Sarebbe stata la stessa 55enne a presentarsi in commissariato ed a confessare il delitto.

 

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.