Paziente dell’ospedale minaccia di morte i medici e aggredisce i poliziotti

La polizia di Leonforte ha arrestato il 38enne romeno Gabriel Butacaru per minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto abuso di coltello. Nell’ospedale Branciforti-Capra è andato in escandescenza, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta probabilmente all’abuso di sostanze alcoliche. Si è spogliato e ha minacciato di morte il personale sanitario, scagliandosi poi violentemente contro gli agenti con calci e pugni, finché non è stato ammanettato. In tasca aveva un coltello a serramanico con lama a punta di nove centimetri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.