Pd, Bersani: “Subito al voto in Sicilia”

Bersani chiede di staccare la spina al governo Lombardo e indica la strada di un’alleanza a sinistra in vista delle Regionali. I vertici romani iniziano anche a pensare all’ipotesi di un commissariamento del partito sull’Isola nel caso in cui passi la mozione di sfiducia al segretario Lupo presentata dalle correnti filogovernative di Cracolici e Genovese. Il dopo Amministrative in casa Pd è una guerra di posizionamento per determinare le alleanze in vista delle Regionali: svolta a sinistra verso Sel e Idv, come chiede Roma, o conferma del patto coi moderati (Mpa) Bersani ha dato l’ultimatum: «Si è esaurita la fase politica di Lombardo. Il gruppo dirigente siciliano lavori per avere al più presto elezioni». È il segnale che a Palermo attendevano in tanti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.