PIAZZA ARMERINA – Investita mentre era in bici, morta dottoressa di 45 anni

Era giunta in ospedale in gravissime condizioni, dopo l’impatto violentissimo tra un’auto e la sua bicicletta avvenuto nella tarda serata di ieri. E’ morta dopo alcune ore di agonia Laura La Malfa, medico 45enne di Piazza Armerina, nell’Ennese, coinvolta nel tragico scontro in contrada Frattulla. La tragedia è avvenuta in una zona boschiva che si trova in periferia, il medico stava facendo una passeggiata insieme alla sorella, anche lei era a bordo di una bici. Quella della 45enne è stata improvvisamente tamponata da un uomo a bordo di una Fiat Punto.

La donna è stata sbalzata dalla sella, riportando ferite gravissime che si sono rivelate fatali. A lanciare l’allarme sarebbe stato proprio il conducente della macchina, che ha chiamato un’ambulanza. La dinamica dell’incidente è ancora in fase di ricostruzione, ma non è escluso che l’automobilista non si sia accorto della presenza delle due biciclette perché abbagliato dal sole basso al tramonto.

La Malfa, medico come il padre, era molto conosciuta nella città dei mosaici. Anche il sindaco Nino Cammarata ha voluto condividere coi propri cittadini il dolore per quanto accaduto. “La tragica scomparsa della nostra concittadina, la dottoressa Laura La Malfa, ci lascia tutti sgomenti. Il lutto ha colpito da vicino questa amministrazione comunale, nella persona del vice sindaco Flavia Vagone alla quale ci stringiamo nel dolore. Con animo mesto desidero porgere alla famiglia, a nome mio e di tutta la cittadinanza, le più sentite e sincere condoglianze”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *