PIER DELLE VIGNE – Ascoltata nell’interrogatorio Giuseppina Caltagirone

Sono iniziati gli interrogatori nell’ambito dell’operazione antidroga “Pier delle Vigne”, che ha permesso di smantellare un giro di spaccio di stupefacenti tra Palermo e Ribera e che ha portato all’arresto di sei persone.

All’interno del Tribunale di Sciacca è stata ascoltata per tre ore Giuseppina Caltagirone, 28 anni, moglie di Carlo Giardiello, ritenuto il personaggio centrale della vicenda. La donna, che si trova agli arresti domiciliari, avrebbe dichiarato di non aver nulla a che fare con la droga e avrebbe spiegato il contenuto di un’intercettazione tra lei e il marito nel corso della quale, secondo la stessa, non ci sarebbero stati riferimenti allo stupefacente.

La donna avrebbe risposto pure sulla provenienza del denaro per acquistare i beni che sono stati sequestrati, per un valore di circa 100 mila. La casa – avrebbe detto – sarebbe stata acquistata dal padre.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.