Pizza fest a Ribera? “Una trovata elettorale per gli amici. Il Sindaco spieghi…

Il consiglio direttivo dell’ associazione S.O.S. Democrazia di Ribera ha diffuso una durissima nota di critica sull’operato del sindaco della città  Crispina, Carmelo Pace. In particolare scrivono i rappresentanti di Sos Democrazia:”In merito alla terza edizione del Pizza fest che si svolgerà  a Ribera dal 13 al 16settembre si apprende che l’Amministrazione ha organizzato due convegni invitando diversi relatori. Ci chiediamo quali siano stati i criteri adottati per la scelta dei politici ospiti dei due convegni, visto che è  un dato di fatto che sono stati invitati a dibattere esclusivamente politici facenti riferimento alla coalizione a sostegno del sindaco Carmelo Pace, in barba a qualsiasi principio di par conditio e lanciando qualche volata in vista della imminente campagna elettorale per le elezioni regionali. Altro criterio che il sindaco Pace dovrebbe rendere pubblico è quello che è¨ stato adottato per la scelta della location dei convegni: la pizzeria Miravalle (ex pizzeria del Lungomare), gestita dal consigliere comunale del MpA Dinghile. Visto che i convegni in programma sono due, perchè non è stata coinvolta almeno un’altra attività  del lungomare di Seccagrande? Data la situazione precaria in cui versano le casse comunali, chiediamo inoltre al Sindaco di rendere pubblici i dati degli introiti della Tosap (Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche) derivanti dall’occupazione del lungomare di Seccagrande da parte di stand e gazebi vari, in occasione delle manifestazioni-eventi che si sono svolti nell’estate appena trascorsa e nelle ultime due stagioni. Ponendo questi quesiti, vorremmo aiutareil sindaco Pace a rendere di cristallo i muri del Palazzo comunale, obiettivo primario e tanto decantato durante la campagna elettorale farsa del maggio 2010. Siamo quindi certi che avremo risposte celeri ed esaurienti

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.