POLIZZI GENEROSA -Il sindaco si dimette dopo le ispezioni al Comune

Il sindaco di Polizzi Generosa, in provincia di Palermo, Patrizio David, si è dimesso dopo l’avvio di un’ispezione per infiltrazioni mafiose al Comune.

La decisione è scaturita dalle polemiche politiche che si sono sviluppate dopo l’arrivo di una commissione prefettizia. Gli accertamenti riguardano vari atti amministrativi e l’attività dell’ufficio tecnico comunale.

Polizzi è stata di recente al centro di episodi criminali legati alla gestione del feudo di Verbumcaudo confiscato alla mafia. Vincenzo Liarda, il sindacalista della Cgil che si era battuto per l’assegnazione del feudo alle cooperative di produzione, ha ricevuto diverse intimidazioni. In alcuni casi le lettere con minacce di morte sono state accompagnate da proiettili di arma da fuoco. Il paese ha reagito con manifestazioni antimafia molto partecipate.

Le dimissioni del sindaco sono state precedute da quelle di quattro consiglieri: Giusy Taravella e Charles Di Fiore del Pd e Tania Di Fina e Maurizio Picciuca schierati invece con il sindaco.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.