PORTO EMPEDOCLE – Spaccio di stupefacenti, chiesta un’archiviazione

Il Gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha disposto l’archiviazione del procedimento a carico del 35enne Pietro Capraro accusato del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.  

L’uomo, il 19 aprile del 2012, era stato arrestato dai carabinieri insieme a un’altra persona.

In quella circostanza i militari dell’arma sul traghetto per Lampedusa scoprirono a bordo di un mezzo pesante 11 Kg di marijuana.

L’archiviazione del reato per il 35enne è stata chiesta e ottenuta dal suo legale difensore, l’avvocato Pasquale Tarallo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.