PORTO EMPEDOCLE – 6 anni in Appello a Giuseppe Gangarossa per tentato omicidio

A Porto Empedocle, in via Roma, il 5 dicembre 2013, si è scatenata una violenta rissa. Un ragazzo di 26 anni, al culmine dello scontro, è stato accoltellato. Il giovane, ferito all’addome, è stato soccorso e trasportato all’ Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Ad accoltellare il 26enne sarebbe stato Giuseppe Gangarossa, 51 anni, di Porto Empedocle, arrestato dalla Polizia. Ebbene, il 12 gennaio scorso il Tribunale di Agrigento ha condannato l’empedoclino a 4 anni di carcere. Adesso, invece, la Corte d’Appello ha aumentato la condanna a 6 anni, perché ha riformulato l’accusa in tentato omicidio.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.