PORTO EMPEDOCLE – A segno maxi-furto di cavi dell’elettricità

Anche i tralicci dell’alta tensione di contrada Inficherna e Piana Cavallo, a Porto Empedocle, sono finiti nel mirino. I cacciatori di oro rosso sono riusciti , senza essere visti, né sentiti, a portare via ben 16.746 metri di cavi elettrici, creando danni e disagi a quanti hanno le residenze in quelle zone della città marinara. I Carabinieri della stazione di Porto Empedocle hanno già avviato le indagini.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.