PORTO EMPEDOCLE – Anna Messina viene scarcerata

A seguito della sentenza della Cassazione, che ha annullato con rinvio la sentenza di condanna emessa in Corte d’Appello di Palermo, sono decorsi i termini di custodia cautelare relativamente alla condanna inflitta in primo grado dal Tribunale di Agrigento, e, pertanto, è stata scarcerata Anna Messina, 38 anni, di Porto Empedocle. La Messina, difesa dall’avvocato Salvatore Pennica, sorella del boss empedoclino Gerlandino, è stata ristretta ai domiciliari, e adesso, invece, le è stata restituita la libertà senza alcuna prescrizione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.