PORTO EMPEDOCLE – Arrestati due Gambiani per spaccio di droga

I poliziotti della “Sezione Antidroga” della Squadra Mobile di Agrigento, capitanati da Giovanni Minardi, hanno arrestato ai domiciliari due immigrati dal Gambia, entrambi ventenni, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All’interno di una sala giochi a Porto Empedocle e poi in un’abitazione affittata dai due ancora a Porto Empedocle, gli africani sono stati sorpresi in possesso di più di 40 grammi di hashish, in parte già confezionati per lo spaccio. Nel corso delle operazioni, un cliente, un ragazzo di 25 anni di Agrigento, che ha telefonato ai gambiani per acquistare droga in occasione di San Valentino, è stato identificato e poi segnalato alla Prefettura come consumatore di stupefacenti.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.