PORTO EMPEDOCLE – Arrestato Vito Fede

I Carabinieri di Porto Empedocle durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato  Vito Fede, di 32 anni. Non erano bastati i precedenti provvedimenti adottati a fermare l’uomo. Lo stesso, infatti, nel corso di un controllo risalente a qualche tempo addietro, era stato sorpreso alla guida di un veicolo sottoposto a fermo amministrativo. Dopo l’ulteriore controllo dei Carabinieri, i reati contestati al soggetto sono quelli  di sottrazione e danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, trasporto di materiale ferroso non autorizzato, guida senza patente per non averla mai conseguita, falsità materiale commessa da privato ed uso di atto falso. Viaggiava infatti con il contrassegno assicurativo del mezzo  contraffatto. Sono in corso ulteriori verifiche per accertare come il soggetto si sia procurato il tagliando. Lo stesso è stato richiuso nella camera di sicurezza in attesa di giudizio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.