PORTO EMPEDOCLE – Assalto in villa, confessano due minorenni

Il gip Fulvia Frantantonio del tribunale per i minorenni di Palermo ha convalidato l’arresto, e disposto la custodia cautelare in carcere, per i due minorenni che lunedì sera sono stati arrestati dalla polizia dopo che avevano assaltato una villetta periferica di Porto Empedocle per rapinare due ultra ottantenni invalidi. I due diciassettenni, durante l’udienza, hanno ammesso i fatti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.