PORTO EMPEDOCLE – Brucia nella notte l’auto di un pensionato

Un incendio, ieri notte, ha distrutto l’automobile di un uomo di Porto Empedocle. La vettura, una Volkswagen Bora, apparteneva a un pensionato di 70 anni, originario del luogo, ed è rimasta letteralmente carbonizzata nonostante l’intervento dei vigili del fuoco di Agrigento intervenuti sul posto per spegnere le fiamme. Sul luogo del rogo anche gli agenti del Commissariato Frontiera che hanno avviato le indagini per cercare di individuare le cause dell’incendio. Sul posto non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile ma tutte le ipotesi restano aperte.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.