PORTO EMPEDOCLE – Condanna scontata, libero Fabrizio Messina

Fabrizio Messina, 40 anni, di Porto Empedocle, fratello del boss Gerlandino, ha scontato 4 anni di reclusione inflitti dalla Corte d’ Appello di Palermo nell’ ambito dell’ inchiesta antimafia cosiddetta Nuova Cupola. Fabrizio Messina, difeso dall’ avvocato Salvatore Pennica, già detenuto al 41 bis nel carcere di Palermo, adesso è libero. La Procura generale ha proposto ricorso in Cassazione contro la sentenza di secondo grado. L’ udienza di trattazione è in calendario il prossimo 21 luglio.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.