PORTO EMPEDOCLE – Danneggiata una rosticceria

Nessun dubbio, non per la Polizia di Stato, sul fatto che l’incendio che ha danneggiato il bancone di legno di una rosticceria a Porto Empedocle sia doloso. Ignoti malviventi hanno appiccato il fuoco con la benzina. Il fatto è accaduto, l’altra notte, intorno alle 4.00, in un locale in via Roma, in pieno centro cittadino. Sul posto, dopo l’allarme ricevuto, si sono portati i vigili del fuoco di Agrigento che hanno domato il rogo evitando che potesse creare ulteriori danni. Del fatto si stanno occupando gli agenti del Commissariato Frontiera di Porto Empedocle che hanno effettuato i rilievi di rito e avviato le indagini.  Potrebbe trattarsi di un atto di vandalismo, di qualche balordo, o un vero e proprio avvertimento con intimidazione. Saranno le indagini aperte dalla Procura della Repubblica a cercare di chiarire il tutto che ha aperto un fascicolo contro ignoti per danneggiamento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.