PORTO EMPEDOCLE -“Demetra” domiciliari a Giorgio Lo Presti

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Ottavio Mosti, ha concesso gli arresti domiciliari a Giorgio Lo Presti, 59 anni, di Porto Empedocle, arrestato lo scorso 28 giugno nell’ ambito dell’ inchiesta cosiddetta Demetra, contro una presunta associazione per delinquere finalizzata a truffare l’Inail e l’Inps. 6 delle 8 misure cautelari sono state confermate dal Tribunale del Riesame.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.