PORTO EMPEDOCLE – Denunciata cartomante a danno di empedoclini

I poliziotti del commissariato di Porto Empedocle, capitanati dal vice Questore, Cesare Castelli , dopo articolate indagini, hanno scoperto e identificato una truffatrice cubana che, presentandosi come cartomante, ha ingannato e ottenuto da alcuni creduloni di Porto Empedocle circa 30 mila euro nel corso di un anno, tra denaro e oggetti preziosi, promettendo loro che, appena rimosso il malocchio, lei avrebbe restituito il tutto. E invece, poi, la donna originaria di Cuba si è rivelata irrintracciabile, sia su Facebook, dove il suo profilo è stato cancellato, sia altrove, ad esempio in Emilia Romagna, dove opererebbe solitamente. Adesso è stata denunciata dalla Polizia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.