PORTO EMPEDOCLE – Denunciato tunisino per droga

A Porto Empedocle i poliziotti del Commissariato “Frontiera”, agli ordini del vice questore, Cesare Castelli , hanno denunciato S C, sono le iniziali del nome, 33 anni, originario della Tunisia e a lavoro a bordo di un peschereccio mazzarese, sorpreso in atteggiamento sospetto che poi si è rivelato nel tentativo di disfarsi di un involucro contenente circa 10 grammi di hashish, che è stato recuperato dagli agenti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.