PORTO EMPEDOCLE – Detenzione illegali di armi, arrestato pensionato

I Carabinieri di Porto Empedocle, nel corso della mattinata, hanno arrestato Giacomo PIazza, pensionato del luogo, di 68 anni.

L’uomo dovrà rispondere di detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di violenza e resistenza a pubblico ufficiale perché, a seguito di una perquisizione nella propria abitazione di Porto Empedocle, è stato trovato in possesso di ben tre pistole, di cui una giocattolo priva di tappo rosso, due fucili, un pugnale da sub ed oltre cento cartucce di vario tipo e calibro.

Il suddetto Piazza, inoltre, nel corso della perquisizione ha anche tentato di eludere il controllo dei militari sciogliendo ed aizzando il proprio cane contro uno dei Carabinieri, che ha conseguentemente riportato alcune ferite.

L’arrestato è stato quindi tradotto al carcere di Agrigento.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.