PORTO EMPEDOCLE – Fabrizio Messina, arresto convalidato e processo per direttissima

Il Tribunale di Agrigento ha convalidato l’arresto ad opera della Polizia di Fabrizio Messina, 42 anni, di Porto Empedocle, ma non gli ha imposto alcuna misura cautelare. Messina, fratello del boss Gerlandino, difeso dagli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri che si sono opposti ai domiciliari proposti dalla Procura, sarà processato per direttissima per violazione di alcune prescrizioni della misura della sorveglianza speciale a cui è sottoposto, allorchè è stato sorpreso in compagnia di pregiudicati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.