PORTO EMPEDOCLE – FARE!Chiarezza: gazebo a sostegno dei dipendenti del comune

La crisi finanziaria in cui versa il comune di Porto Empedocle ha messo in ginocchio i dipendenti comunali che non percepiscono lo stipendio da circa quattro mesi e questo a causa di una cattiva amministrazione degli anni passati, il cui operato sta portando il comune empedoclino verso il dissesto finanziario.
Il Movimento FARE! si schiera al fianco dei lavoratori ed è per questo che domenica 21 febbraio dalle 09.30 alle 12.30 sarà presente con un gazebo all’Altipiano Lanterna in via Catania a Porto Empedocle in segno di solidarietà e a sostegno dei dipendenti comunali. Insieme ai lavoratori ed ai cittadini che vorranno appoggiare l’iniziativa chiediamo che venga restituita immediatamente dignità ai dipendenti del comune di Porto Empedocle e alle loro famiglie. Con ogni mezzo FARE! è pronto a sostenere ogni iniziativa che porti alla risoluzione della vicenda a fianco dei lavoratori e di tutta la cittadinanza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.