PORTO EMPEDOCLE – Inchiesta “Nuova cupola”, Maurizio Salemi torna libero

Torna libero l’empedoclino Maurizio Salemi, 41 anni, arrestato nell’ambito dell’operazione antimafia “Nuova cupola” perchè accusato di essere un prestanome di Fabrizio Messina.

Il giudice per le udienze preliminari di Palermo, Daniele Cardamone, infatti, ha sostituito gli arresti domiciliari con l’obbligo di firma da adempiere per tre volte alla settimana.

Salemi è accusato di intestazione fittizia di beni in quanto, secondo gli inquirenti, si sarebbe fatto intestare una ditta che in realtà apparteneva all’ex boss di Porto Empedocle, condannato a nove anni di reclusione.“

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.