PORTO EMPEDOCLE – Insulti alla Capitaneria, denunciato pescatore locale

A Porto Empedocle, nell’ area portuale, il comandante della Capitaneria, Massimo Di Marco, in abiti civili, e tre militari della Capitaneria, impegnati in normali controlli, sono stati insultati da un pescatore locale che appena un giorno addietro è stato sanzionato per pesca irregolare. L’uomo ha manifestato il suo disappunto prima con le offese e poi ha tentato di aggredire l’ufficiale e gli altri tre militari. Il pescatore ha subito una seconda denuncia.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.