PORTO EMPEDOCLE – ItalCementi, 24 licenziamenti

L’ ItalCementi ha recapitato 24 lettere di licenziamento ad altrettanti operai che non hanno aderito al piano di ridimensionamento concordato con l’azienda bergamasca e con i sindacati di categoria. Si tratta degli operai che non hanno potuto trasferirsi in altri siti proposti da ItalCementi ai circa 70 lavoratori dello stabilimento di Porto Empedocle, che adesso è solo centro di macinazione, dove a turno lavorano 31 persone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.