PORTO EMPEDOCLE – Libertino Vasile Cozzo torna in carcere

I poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, hanno bloccato e fermato Libertino Vasile Cozzo, empedoclino di 38 anni, accompagnandolo all’isola di Favignana, dove è tornato in carcere nella sezione “casa lavoro”. Il Tribunale di Sorveglianza di Trapani, gli aveva accordato un permesso, e così Vasile Cozzo, è tornato nella sua Porto Empedocle. Al permesso erano state applicate alcune prescrizioni. Una volta giunto
nella città marinara avrebbe violato alcune prescrizioni, e subito il Tribunale gli ha revocato il permesso.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.