Tele Studio98

la forza dell'innovazione

PORTO EMPEDOCLE – Marco Falzone ai domiciliari in comunità

Il Gip del Tribunale di Agrigento, Alberto Davico, ha concesso gli arresti domiciliari in una comunità, a Marco Falzone, 20 anni, di Porto Empedocle, arrestato il 14 marzo scorso per maltrattamenti in famiglia.

Il Gip del Tribunale di Agrigento, Alberto Davico, ha concesso gli arresti domiciliari in una comunità, a Marco Falzone, 20 anni, di Porto Empedocle, arrestato il 14 marzo scorso per maltrattamenti in famiglia. Falzone, difeso dall’avvocato Daniele Re, avrebbe pestato a sangue i genitori e la sorella, per farsi dare i soldi e all’arrivo dei poliziotti ha picchiato anche loro. Venne accusato di una sfilza di reati: lesioni aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento, minacce, resistenza, violenza, minacce, oltraggio e lesioni a Pubblico ufficiale.

About The Author

Condividi